To top
19 Gen

Personal Branding: auto-promuoversi sulla Rete

personal-branding-autopromuoversi-sulla-rete

Personal Branding: auto-promuoversi sulla Rete nella maniera giusta.

Da qualche anno, stiamo attraversando una difficile crisi economica, i posti di lavoro scarseggiano e per questo, la concorrenza all’interno del mondo del lavoro aumenta considerevolmente.
Diventa fondamentale auto-promuoversi utilizzando il web ed i social networks, praticando al meglio il cosiddetto Personal Branding. Elemento cruciale per fare un buon Personal Branding, è la cura dei contenuti pubblicati.

E’ importante decidere le migliori informazioni da inserire sui profili social e sul proprio blog. Ogni giorno tantissimi nomi di persone vengono cercati su Google. Molti di questi nomi, sono cercati dai datori di lavoro che intendono scoprire delle informazioni aggiuntive riguardo ad un possibile futuro impiegato.

Ecco alcuni utili consigli di Personal Branding per organizzare i propri contenuti sulla Rete:

1.  Aspirante fashion blogger? stilista? cuoca? arredatrice di interni? Realizza un blog! Fungerà sia da curriculum vitae che da diario virtuale. Come creare un blog? Suggeriamo il facilissimo Blogger.

2. Utilizza la stessa immagine del profilo sui vari social networks, così sarai più facilmente individuabili dai potenziali datori di lavoro.

3. All’interno delle tue informazioni, utilizza delle parole chiave, i cosiddetti tags, affinché i tuoi contenuti possano essere indicizzati al meglio sulla Rete, a seconda dell’argomento trattato.

personal-branding-autopromuoversi-sulla-rete

4. Utilizza sempre il tuo nome e cognome reale, evitando di inserire strani soprannomi e nickname, i quali rischieranno di farti passare come persona superficiale e poco attenta alla forma.

5. Creati un network di persone del settore che più preferisci e di cui desideri entrare a far parte. E’ sempre bello e costruttivo poter discutere e tenersi aggiornati sulle tematiche che ti interessano maggiormente. Suggeriamo la creazione di un profilo Linkedin.

6. Interessata a lavorare nel mondo dello spettacolo? Scopri i tuoi punti di forza, valorizzali e cerca di “venderli” al meglio sui social networks. Ciò significa soprattutto essere consapevoli delle proprie debolezze e delle proprie lacune, allo scopo di colmarle attraverso iniziative costruttive e corsi di formazione.

Staff
Nessun commento

I commenti sono chiusi