To top
24 Gen

Il tatuaggio Maori

il-tatuaggio-maori-header

Il tatuaggio Maori: un rito sacro

Da dove proviene il tatuaggio Maori? I Maori sono una popolazione che vive in Polinesia, estremamente distante tanto fisicamente quanto culturalmente dal nostro mondo.
In questa affascinante cultura,  il tatuaggio non è un semplice vezzo, bensì un vero e proprio rito sacro al quale vengono sottoposti tutti gli appartenenti al popolo Maori, indicando in particolare il passaggio all’età adulta. Il tatuaggio Maori è apprezzatissimo in Italia. Basta dare un’occhiata in spiaggia, nel periodo estivo per verificare quanto sia popolare questa tecnica e siano apprezzati questi disegni.

Il-tatuaggio-Maori-1

Gli studi specializzati in tatuaggi maori sono molto rari, trattandosi di tecniche particolarissime di lavoro, caratterizzate da trame di colore molto complicate da applicare. Bisogna fare attenzione prima di decidere di farsi un tatuaggio Maor, e andate a fare una chiacchierata con il vostro tatuatore prima di prendere una decisione definitiva. E’ molto facile incappare in un tatuatore principiante, cosa da evitare a maggior ragione se si tratta di tatuaggi invasivi oltre che indelebili.

Michela Regini
Nessun commento

I commenti sono chiusi