To top
28 Ago

Il latte d’avena

il-latte-d'avena-1

Latte d’avena: proprietà benefiche.

Il latte di avena è una bevanda vegetale che si ottiene dalla farina dello stesso cereale. E’noto prevalentemente per le proprietà benefiche di cui gode la sua crusca, ma non bisogna non bisogna sottovalutare i numerosi vantaggi che derivano anche dal consumo del suo latte. Con il latte di riso ed il latte di soia,, il latte d’avena è tra bevande più apprezzate da chi evita il consumo di latte vaccino. Contiene sostanze che oltre a facilitare la digestione, hanno poteri antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cellulare.

Riduce i livelli di trigliceridi.

Secondo numerosi studi l’avena pare che riduca anche i livelli di trigliceridi e di colesterolo cattivo nel sangue. Il latte d’avena può essere consumato alla stessa stregua del latte vaccino tradizionale: gustato da solo o utilizzato come ingrediente di deliziose ricette vegane o vegetariane. Importante sottolineare che l’avena vanta proprietà antitumorali ed è un alimento utilissimo in caso di stitichezza. Consigliamo l’utilizzo di latte d’avena per coloro che seguno diete dimagranti, giacchè  oltre ad essere un prodotto ipocalorico, attenua fortemente il senso di fame .

Proprietà antitumorali.

L’avena vanta inoltre proprietà antitumorali ed è un alimento molto vantaggioso in caso di stitichezza. Il latte d’avena può essere un valido aiuto anche per chi segue diete dimagranti: attenua il senso di fame ed è al contempo un prodotto ipocalorico.

Staff
Nessun commento

I commenti sono chiusi